Chi Siamo

L'APPENNINO è un posto MERAVIGLIOSO: dietro ad ogni curva si cela qualcosa di straordinario, di inaspettato

Chi Sono

Alessio Arbizzani

Bolognese, classe ’74, da sempre ho camminato in montagna ma solo dal 2012 circa ho scoperto la bellezza infinita dell’appennino e me ne sono letteralmente innamorato. Ho cominciato da allora a percorrere in lungo ed in largo vari sentieri, carrarecce, cavedagne, vie, cammini… andavo là dove mi portava il cuore e l’interesse, la curiosità… prima per una certa zona, poi in base al tema (es. linea gotica) oppure ancora per particolarità del territorio (geologiche, botaniche…). Ho acquisito nel tempo molta esperienza attraverso la pratica sul campo, ben consapevole però che tutto quello che avevo imparato e stavo imparando, andava costantemente confrontato e implementato attraverso il confronto con gli esperti del settore. Ho sentito quindi il bisogno di frequentare corsi dove non solo potevo confrontarmi con altri ma potevo trovare risposte, “stratagemmi”, modi nuovi o diversi di fare le cose, di comportarmi e soprattutto provare a saziare la mia infinita voglia di imparare cose nuove!

Sono socio TREKKING ITALIA e CAI che aiuto come volontario nell’accompagnamento di gruppi nell’ambito della rassegna annuale “Trekking col treno”. 

Da qualche anno sono utente di RETE RADIO MONTANA con cui collaboro per garantire maggior sicurezza durante le escursioni in montagna ed eventualmente essere d’aiuto a chi si possa trovare in difficoltà.

 

La passione è tale e tanta che non può che non essere trasmessa, diventa una necessità ed è così che negli utlimi anni mi sono occupato anche del SAMACTREKKING organizzando e accompagnando gruppi in ambito parrocchiale con diverse mete e percorsi.

E FINALMENTE GAE (Guida Ambientale Escursionistica):        si realizza un sogno cominciato vari anni fa e che diciamo “magicamente” si è concretizzato con un bellissimo ma impegnativissimo corso e il relativo superamento dell’esame finale di abilitazione.

AIGAE

E’ l’associazione più grande, non l’unica d’Italia che forma, abilita, sostiene la guide ambientali escursionistiche.

E’ l’associazione che ho scelto perchè è un’associazione storica, è stata la prima, è un grande gruppo eterogeneo in età , competenze, esperienze con cui sicuramente sarà possible confrontarsi costantemente.

E’ l’associazione che richiede e fornisce formazione continua ai suoi associati in modo tale da mantenere sempre aggiornate le prorpie guide.

La Mia Missione

Il mio impegno principale è quello di far scoprire alle persone e far loro apprezzare, attraverso le escursioni e le passeggiate, le bellezze che il nostro appennino nasconde sotto quella che a prima vista potrebbe essere definita “una fitta boscaglia”. Sicuramente non abbiamo alte montagne se non alcune cime, ma abbiamo tanti piccoli magnifici tesori che rendono questo ambiente unico, talmente eterogeneo che anche la sua biodiversità è unica. Vorrei riuscire a trasmettere e a far godere di quel fascino che ha colpito anche me tanti anni fa e che non mi ha più abbandonato. Fascino fatto non solo di immagini ma di suoni, rumori, silenzi, profumi, emozioni che non si possono descrivere ma solo provare per poterle far proprie.

C’E’ UN MONDO FANTASTICO, TUTTO DA SCOPRIRE…                                        …VIENI ANDIAMOCI ASSIEME !

Servizi

IL TUO PERCORSO SU MISURA

Vorresti fare una bella escursione in un determinato posto ma non sai come fare? Hai tante domande e poche risposte? Nessun problema!

 CHIAMAMI e ORGANIZZO IO PER TE

CORSO GARMIN BASECAMP

Sei un escursionista già con esperianza ma hai poco tempo per organizzare le tue uscite? 

CHIAMAMI E TI SPIEGO COME RISPARMIARE TEMPO

ORIENTEERING

Organizzo per bambini e ragazzi piacevoli pomeriggi alla ricerca di “tesori” con mappe create secondo le varie esigenze

CHIAMAMI NE PARLIAMO ASSIEME

Eventi

Passeggiata semplice tutta in piano dapprima lungo le rive del Navile per arrivare alle ex risaie in cui ora sorge l’Oasi la Rizza, luogo in cui nidificano le cicogne e tantissimi altri uccelli non solo migratori. Luogo incantevole dove potremo ammirare nel loro habitat Aironi, Cormorani, Cigni, Cavalieri d’Italia e tante altre specie. Qui il percorso segue un anello, poi riprenderemo la stessa via che abbiamo fatto all’andata per per fare ritorno al parcheggio da cui siamo partiti. 

DATI TECNICI: percorso su  strada sterrata, ghiaiata e sentiero a scelta lunghezza 4 o 10 KM in assenza di dislivello

CONTATTAMI PER IL PROGRAMMA COMPLETO e IL LINK ISCRIZIONE da effettuare obbligatoriamente entro le 19 del 18/04/2024

Contatti

SE VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITÁ

Torna in alto